Sport, cosa mangiare prima e dopo l’allenamento

sport cosa mangiare

Non si può fare attività sportiva senza prima assumere il giusto carburante, e l’energia ci arriva dagli alimenti che ingeriamo ogni giorno durante i pasti. L’alimentazione quindi, prima ma anche dopo l’attività sportiva, deve essere adatta, al tipo di allenamento ma bisogna anche considerare le esigenze di ogni momento della giornata.

I cibi consigliati prima dello sport

E’ bene seguire, in generale, una dieta sana, equilibrata ma soprattutto leggera. Al mattino, il momento ideale per fare sport dato che si bruciano molte calorie, la colazione è fondamentale e deve comprendere alimenti come caffè, frutta, yogurt, spremuta d’arancia o fette biscottate con la marmellata mentre se l’attività fisica viene fatta durante la pausa pranzo, è meglio non arrivare in palestra o in piscina a stomaco vuoto (un panino leggero, con all’interno un po’ di prosciutto cotto ad esempio, sarà più che sufficiente).

Se lo sport è previsto nel pomeriggio invece a pranzo è meglio non esagerare, preferendo cibi ricchi di proteine, come carne bianca o pesce, insieme ad un’insalata condita semplicemente con olio extravergine d’oliva, sale e aceto oppure si può optare per un piatto di pasta integrale condita con un leggerissimo sugo di pomodoro o in alternativa con olio e grana.

A metà mattina e a metà pomeriggio, per non esagerare poi nei pasti principali, è indispensabile fare merenda magari con un frutto di stagione e della frutta secca come ad esempio le noci. Infine se ci si allena di sera via libera a verdure crude (carote, finocchi, cetrioli) per smorzare i morsi della fame, in attesa della cena vera e propria.

Cosa mangiare dopo l’allenamento

Al termine dell’attività sportiva la prima cosa da fare è bere molta acqua per reidratarsi ed è molto importante integrare le proteine, preferendo quelle di origine vegetale contenute nei legumi, e i sali minerali contenuti soprattutto nella frutta e nella verdura.

In ogni caso è sempre bene chiedere consiglio al proprio medico e al personal trainer, che in base alle esigenze personali e al tipo di allenamento potranno sicuramente offrire le indicazioni più corrette.

Esplora migliaia di prodotti artigianali su Artimondo

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*